cofrancesco.net

Login Form





Password dimenticata?
Un account? Registrati
 
  • Italiano
  • English
 
Benvenuto arrow La storia
PDF Stampa E-mail












Il viaggio nella "Terra Promessa"
I Cofrancesco emigrati negli USA
(1881-1926)

La maggior parte dei Cofrancesco che lasciarono l'Italia nel periodo 1881-1926 scelsero gli Stati Uniti d'America come loro destinazione. Sono state ritrovate e studiate circa duecento registrazioni di Cofrancesco (per nascita o per matrimonio) che arrivarono negli Stati Uniti tra il 1881 e il 1926.

di Pacifico e John Cofrancesco
 
 







Foto Library of Congress
Prints and Photographs Division
Washington, D.C. 20540 USA

 

Sommario


     
L'inizio dell'emigrazione di massa degli italiani

Gli emigranti del Nord e del Sud Italia

I Cofrancesco che scelsero gli Stati Uniti

Le registrazioni degli arrivi dei Cofrancesco

L'età degli Cofrancesco emigrati

I luoghi d'origine

Le destinazioni

Luoghi d'origine e destinazioni preferite

I gruppi familiari dei Cofrancesco emigrati
   
articoli collegati

I porti d'arrivo
negli USA
Un articolo di John e Pacifico Cofrancesco sui porti d'immigrazione dove arrivarono i Cofrancesco
       
In questo articolo vengono presentati i risultati di una approfondita ricerca svolta di recente sulle registrazioni di circa 200 Cofrancesco che emigrarono negli Stati Uniti tra il 1881 e il 1926.

Abbiamo trovato virtualmente tutti i Cofrancesco che emigrarono negli USA per cui era possibile rintracciare le registrazioni. Alcune registrazioni furono forse distrutte nell'incendio della stazione d'immigrazione di Ellis Island, mentre altre non furono archiviate in modo corretto.

Abbiamo anche potuto "scoprire" altri Cofrancesco facendo ricerche con tutte le possibili trascrizioni errate del nostro cognome - molto comuni anche oggi - e anche grazie ad un'analisi più approfondita di altre fonti, come i dati dell'US Census (Censimento USA), che saranno oggetto di un prossimo articolo.

   
FONTI

La nostra fonte principale d'informazione è stato l'archivio on-line di Ellis Island
(vedi www.ellisisland.com) per quanto riguarda i Cofrancesco che arrivarono alla stazione d'immigrazione di Ellis Isalnd (New York) e l'archivio on-line di Ancestry (vedi www.ancestry.com) per gli altri arrivi ed alcune informazioni mancanti o trascrizioni errate trovate sul sito di Ellis Island. Le informazioni trovate nei due archivi sono state incrociate e anche confrontate con i dati raccolti da Anna Di Leone negli archivi di Massa e Faicchio sulle famiglie Cofrancesco emigrate negli USA nel periodo di tempo considerato nella nostra ricerca.
       
L'inizio dell'emigrazione di massa degli italiani      
   
[inizio][succ]

     
Il 17 marzo 1861 fu proclamato il regno d'Italia e Vittorio Emanuele II di Savoia divenne il primo re d'Italia. Prima del 1861 non si hanno molte informazioni sull'emigrazione italiana; infatti il primo censimento generale italiano fu fatto solo dopo l'unificazione nel 1861. Dai dati del censimento si rileva che esistevano già alcune importanti "colonie" di italiani residenti all'estero. In particolare le mete preferite dagli emigranti italiani erano l'Argentina e gli Stati Uniti d'America. Circa la metà dei 1.100.000 italiani residenti all'estero erano negli Stati Uniti, mentre 500.000 si trovavano in Sud America. In Francia c'erano circa 77.000 emigrati italiani; in Germania e Svizzera, 14.000 circa ciascuna; ad Alessandria d'Egitto 12.000 e a Tunisi 6.000.

Prima del 1861 e nei primi decenni dopo l'unità d'Italia, la maggior parte degli emigranti italiani proveniva dal Nord Italia. Questo era spiegato innanzitutto dal fatto che il Nord Italia era più densamente popolato e le condizioni economiche in alcune aree come il Veneto e il Friuli erano molto difficili. Inoltre il Nord Italia aveva una connessione diretta con il resto dell'Europa, per con strade e ferrovie, e con il resto del mondo tramite il porto di Genova. Per questo per gli italiani del Nord era più facile emigrare rispetto agli italiani del sud. Nel 1876 l'86,7% degli italiani emigrati proveniva dal Nord, mentre solo il 6,7% proveniva dal Centro e il 6,6% dal Sud Italia e isole. In circa 20 anni la situazione mutò completamente. L'emigrazione dal Sud raggiunse il 40.1%, mentre quella del Nord scese al 49,9%. tra il 1901 e il 1913 il 46% degli emigrati provenivano dal Sud Italia, mentre gli emigranti del Nord continuavano a diminuire. Ogni anno in media 626.000 italiani lasciavano l'Italia con un picco di 870.000 nel 1913. Le mete oltreoceano era le favorite, e gli Stati Uniti la meta più ambita.
   
Destinazione
Numero
USA
500.000
Argentina
500.000
Francia
77.000
Germania
14.000
Svizzera
14.000
Alessandria, Egitto
12.000
Tunisi, Tunisia
6.000
Italiani residenti all'estero al
 
31 dicembre 1861

Immigranti su una nave di linea sull'oceano Atlantico Immigranti su una nave di linea sull'oceano Atlantico

Emigrazione italiana in percentuale per zona
Percentuale di emigrati italiani
per area di origine

(Fine '800)

Destinazione
Numero
USA
5.691.404
Francia
4.117.394
Svizzera
3.989.813
Argentina
2.969.402
Germania
2.452.587
Brasile
1.456.914
Altri
3.350.425
Principali destinazioni degli emigranti italiani (1876-1976)
     
Gli emigranti del Nord e del Sud Italia    
[inizio][prec][succ]

   
Gli emigranti del Sud Italia, principalmente agricoltori e braccianti agricoli, furono costretti a partire a causa della difficile situazione economica di quelle regioni, che erano scarsamente industrializzate e furono ulteriormente penalizzate dalle politiche del nuovo stato unitario che favorivano in modo evidente lo sviluppo delle industrie del Nord, ignorando le produzioni agricole del Sud. I cambiamenti demografici conseguenti alla sovrappopolazione produssero un ulteriore incremento dell'emigrazione dal Sud Italia.

Le destinazione degli emigranti del Nord Italia erano principalmente stati europei, come Francia, Svizzera, Germania e Belgio e normalmente si trattava di un'emigrazione temporanea. Dal 1876 al 1980 circa 27 milioni di italiani lasciarono l'Italia, ma solo circa la metà di essi, tra i 12 e i 14 milioni, si stabilorono permanemente all'estero. Si tratta comunque di un gran numero di italiani se pensiamo che la popolazione italiana attualmente è di circa 60 milioni di persone.
   
     
I Cofrancesco che scelsero gli Stati Uniti    
[inizio][prec][succ]

   
Tra il 1901 e il 1913 circa 3 milioni di italiani arrivarono negli Stati Uniti. Le industrie americane, che crebbero rapidamente tra la fine dell'Ottocento e l'inizio del Novecento, offrivano grandi opportunità d'impiego e salari relativamente alti, oltre che buone condizioni di lavoro, se confrontate con l'Italia. Questa combinazione di buoni salari e buone condizioni di lavoro attrassero sempre più persone dall'Italia verso gli Stati Uniti.

Da quanto verificato, tranne che nel caso di una famiglia emigrata in Argentina, tutti i Cofrancesco che lasciarono l'Italia nel periodo 1881-1926 scelsero gli Stati Uniti come loro destinazione. Essi si stabilirono principalmente nelle città della costa orientale, con circa la metà dei 200 Cofrancesco che arrivarono che scelsero New Haven nel Connecticut come loro nuova casa.

Dalle registrazioni disponibili il primo Cofrancesco ad immigrare negli Stati Uniti fu Raffaele Cofrancesco, che arrivò a New York tramite la stazione di Castle Garden nel 1881 all'età di 35 anni. Il censimento americano del 1900 lo riporta con la moglie Elizabeth e i suoi tre figli, Cecelia, Mary e Vincenzo. Gli ultimi Cofrancesco ad emigrare negli USA, dai dati di Ancestry, risultano essere Maria Cofrancesco, Antonio Cofrancesco, Vincenzo Cofrancesco e la loro madre Carmela Linfante, di 38 anni. Provenivano da Cerreto Sannita e viaggiarono sulla nave  Conte Biancamano; arrivano ad Ellis Island il 20 dicembre 1926.

Tra queste due date, la raccolta di tutte le registrazioni disponibili mostra che circa 200 Cofrancesco emigrarono negli Stati Uniti, arrivando ai porti di Boston, Philadelphia o in una delle tre stazioni d'immigrazione di New York.
   
     
Le registrazioni degli arrivi dei Cofrancesco
     
[inizio][prec][succ]

     
La principale fonte d'informazione sugli emigranti negli USA è il "manifesto". Il manifesto è un documento che le compagnie di navigazione devono compilare prima di salpare dal porto di partenza. Prima della fine dell'Ottocento il manifesto elencava solo il nome dei passeggeri e le loro età, luogo d'origine e destinazione. Successivamente  furono aggiunte sempre più informazioni, quali la professione, il livello di educazione scolastica, il denaro posseduto all'imbarco, l'indirizzo di destinazione preciso, le condizioni di salute, il parente più prossimo rimasto a casa e altro ancora. Tutte queste informazioni sono molto utili per identificare in modo univoco ciascun individuo e per saperne molto di più su di lui.

Emigranti italiani sbarcati a New York (1911)  
Emigrati italiani in arrivo a New York in attesa di essere esaminati e registrati (1911)

 
Sono state trovate e studiate 212 registrazioni di Cofrancesco per nascita o figli di madri Cofrancesco, che sono arrivati negli Stati Uniti tra il 1881 e 1926. La maggior parte delle registrazioni sono state trovate negli archivi di Ellis Island, perché a questa stazione d'immigrazione arrivò la maggior parte dei Cofrancesco. Le altre registrazioni sono state trovate negli archivi del Barge Office e dei porti di Boston e Philadelphia, tramite ancestry.com.

La ricerca è stata complicata dal fatto che il cognome Cofrancesco è stato molto di frequente trascritto con degli errori. Perciò si sono dovute cercare  negli archivi tutte le possibili versioni errate del cognome. Sono state anche utiizzate altre informazioni, come ad esempio i cognomi noti di vedove che avevano sposato dei Cofrancesco. Altre informazioni sono state desunte dai dati dei censimenti americani che sono stati pubblicati. Mentre l'archivio online di Ellis Island forniva solo 88 Cofrancesco, questa ricerca ha permesso di trovare ed identificare ben 212 registrazioni riguardanti Cofrancesco emigrati negli USA.

 

Il manifesto con la registrazione del viaggio negli USA di Ferdinando Cofrancesco - 1909
In una prima ricerca la registrazione di Ferdinando non fu trovata, perché il cognome
era stato trascritto nel database on-line come "Cerrandesio" (strano, ma vero)
(Clicca sul manifesto per ingrandirlo)


In 21 casi i manifesti indicano che le persone elencate in realtà non partirono. In 12 casi alcune persone andarono negli USA due volte e in 2 casi tre volte. I dati sono riassunti nella seguente tabella:
Registrazioni esaminate: 212
Persone emigrate:  191
Persone emigrate più di una volta: 14
Persone uniche identificate: 175
Cofrancesco: 146
Mogli di Cofrancesco: 11
Figli di madri Cofrancesco: 18
   

Nave a vapore per emigranti (Fine XIX secolo)
Nave a vapore per emigranti
(Fine XIX secolo)
Navi di questo genere potevano
trasportare da 1000 a 2000 passeggeri
e impiegavano circa una settimana per attraversare l'oceano Atlantico.



     
  I Cofrancesco arrivarono negli USA in tre differenti porti: New York City, Philadelphia e Boston.

Tutti i Cofrancesco che arrivarono a New York furono registrati in una delle seguenti stazioni d'immigrazione, in base alla data del loro arrivo.

1. Castle Garden
    1 Ago 1855-18 Apr 1890

2. Barge Office - 1
    19 Apr 1890-31 Dic 1891

3. Ellis Island - 1
    1 Gen 1892-14 Giu 1897

4. Barge Office - 2
    15 Giu 1897-16 Dic 1900

5. Ellis Island - 2
    17 Dic 1900-Fine 1956
 
     

Ellis Island (1905)
La stazione di Ellis Island - 1905

Esame fisico a Ellis Island (1913)
Esame fisico a Ellis Island (1913)


       
L'età dei Cofrancesco emigrati
     
[inizio][prec][succ]

     
I Cofrancesco emigrati negli Stati Uniti erano molto giovani al momento dell'emigrazione; avevano un'età media di 24 anni, ma circa il 70% di loro aveva meno di 30 anni e circa il 50% meno di 20. Nessuno oltre i 60 anni fece il viaggio verso gli USA, tranne Ferdinando Cofrancesco, che aveva 71 anni quando rientrò negli USA, dopo un viaggio in Italia.

age-it-sm4.jpg
L'età dei Cofrancescos al momento della loro immigrazione negli USA
   
Figli di emigranti
       
I luoghi d'origine      
[inizio][prec][succ]

     
Ingrandisci la mappa per visualizzare più città
utilizzando i controlli dello zoom [+][-]

     
   

Luoghi d'origine:

Clicca sui nomi dei luoghi per maggiori informazioni


Clicca sui numeri per ottenere una lista completa di tutti i Cofrancesco emigrati in ciascun luogo
       

Per 166 delle 176 persone uniche trovate i manifesti riportavano anche l'ultima loro residenza in Italia. La tabella seguente elenca i luoghi d'origine e il numero di persone provenienti da ciascuno di essi (incluse alcune persone con genitori Cofrancesco nate negli Stati Uniti, ritornate in Italia, e ritornate poi negli Stati Uniti).

Ultima residenza in Italia
Numero
%
Castelvenere
4
2.4%
Cerreto Sannita
43
25.9%
Faicchio
10
6.0%
Gioia Sannitica
7
4.2%
Guardia Sanframondi
4
2.4%
Massa di Faicchio
71
42.8%
San Lorenzello
12
7.2%
San Salvatore Telesino
9
5.4%
Solopaca
6
3.6%
Totale
166
100.0%

Grafico dei luoghi d'origine
I luoghi d'origine dei Cofrancesco con il numero di emigranti per ciascun luogo

Dalla precedente tabella e dal grafico risulta evidente che la maggior parte dei Cofrancesco emigrati negli USA provenivano da due soli luoghi, Massa di Faicchio (71 persone, ossia il 42,8%) e Cerreto Sannita (43 persone, ossia il 25,9%). Se consideriamo che Massa di Faicchio era (ed è tuttora) un piccolo centro abitato di qualche centinaio di persone e Cerreto Sannita aveva 5.500 abitanti nel 1901, allora il numero di Cofrancesco emigrati da Massa diventa ancora più rilevante.

In effetti praticamente tutte le famiglie di Cofrancesco di Massa di Faicchio ebbero qualcuno che lasciò la sua terra natale. In alcuni casi tutti (o quasi tutti) i membri di queste famiglie emigrarono negli USA, come accadde ad esempio alla famiglia di Ferdinando Cofrancesco e a quella di Alfonso Cofrancesco. Ci furono anche alcuni Cofrancesco che emigrarono solo per un periodo di tempo limitato e poi ritornarono a casa con i loro risparmi per aiutare la famiglia, acquistare una casa o semplicemente sfamare i figli o i genitori rimasti a casa.

Un'altra osservazione che possiamo fare sulla base dell'analisi dei dati è che l'emigrazione di Cofrancesco da Massa di Faicchio si concentra principalmente negli anni tra il 1899 e il 1913, mentre risulta molto meno significativa prima e dopo tali date. Invece l'emigrazione di Cofrancesco da Cerreto Sannita si distribuisce in modo simile nei due periodi precedente e successivo alla prima guerra mondiale. (Per semplicità abbiamo raggruppato nel seguente grafico i Cofrancesco di Massa e quelli di Faicchio.)

Grafico delle emigrazioni per periodo
Numero dei Cofrancesco emigrati
suddivisisi nelle tre fasi principali di emigrazione

   
Massa di Faicchio
nella prima metà del '900

con Monte Erbano sullo sfondo.
La maggior parte dei Cofrancesco emigrati negli USA provenivano da questo piccolo villaggio.

Cerreto Sannita
Cerreto Sannita
La piazza principale e la chiesa di San Martino in una cartolina degli anni '30.

       
Le destinazioni
     
[inizio][prec][succ]

     
Ingrandisci la mappa per visualizzare più città
utilizzando i controlli dello zoom [+][-]

     

Luoghi di origine (prevalenza):

Castelvenere
Cerreto Sannita
Massa di Faicchio
Gioia Sannitica
Guardia Sanframondi
Faicchio
S. Salvatore Telesino
Solopaca
S. Lorenzello
   

Destinazioni:

Clicca sui nomi dei luoghi per maggiori informazioni


Clicca sui numeri per ottenere una lista completa di tutti i Cofrancesco emigrati in ciascun luogo
       

Delle 191 persone che fecero il viaggio negli USA (anche più di una volta), le destinazioni erano indicate o sono state dedotte con raginevole accuratezza in 179 casi. Le destinazioni sono mostrate nella tabella seguente.

Stato
Numero
%
Città
Numero
Connecticut
104
58.1%
Middletown
12
New Haven
67
Southington
5
Wallingford
1
Waterbury
19
Delaware
19
10.6%
Wilmington
19
Massachusetts
1
0.6%
Boston
1
New Jersey
22
12.3%
Bayonne
1
Jersey City
1
Paterson
19
Port Elizabeth
1
New York
28
15.6%
Brooklyn
3
Buffalo
7
Long Island
1
New York City
13
Rochester
4
Pennsylvania
5
2.8%
Landingville
1
Philadelphia
4
Totale
179
100.0%
 
179

Delle persone di cui è stato possibile determinare la destinazione, 104, ossia più della metà, andarono in Connecticut,  e di queste 67 scelsero New Haven; 28 persone si diressero nello stato di New York, 22 nel New Jersey, e di questi la maggior parte andarono a Paterson; 19 andarono a Wilmington nel Delaware; 5 in Pennsylvania (4 a Philadelphia e una a Landingville); infine una persona a Boston nel Massachussetts.

Stati di destinazione
Stati dei destinazione dei Cofrancesco emigrati negli USA

Città di destinazione
Città di destinazione dei Cofrancesco emigrati negli USA

   
New Haven 1910
New Haven, CT (1910)
Chapel Street

67 Cofrancesco scelsero New Haven come loro destinazione

Waterbury-1912
Waterbury, CT (1912)
Molti Cofrancesco provenienti da Cerreto Sannita si stabilirono
in questa città


Middletown, CT (1910)
Middletown, CT (1910)
Main Street

Un altra delle destinazioni preferite dei Cofrancesco di Cerreto Sannita


Paterson, NJ (ca 1905)
Paterson, NJ (ca 1905)
Veduta a volo d'uccello

Una delle mete preferite dei Cofrancesco di Massa


New York City, NY
New York City, NY (1908)
Carretti con prodotti in vendita in una strada molto affollata. Tredici Cofrancesco scelero New York City.

       
I luoghi d'origine e le destinazioni favorite
     
[inizio][prec][succ]

     
Le registrazioni sono state anche analizzate per trovare delle correlazioni tra i luoghi d'origine dei Cofrancesco e le destinazioni negli Stati Uniti. Si è potuta fare questa analisi solo per le 176 persone per cui sono note sia il luogo di origine che di destinazione. I risultati sono mostrati nella tabella seguente.

Luogo d'origine
Numero
Destinazione
Numero
Castelvenere
4
Brooklyn, NY
3
New York City, NY
1
Cerreto Sannita
48
Waterbury, CT
19
Middletown, CT
12
New Haven, CT
12
New York City, NY
3
Bayonne, NJ
1
Jersey City, NJ
1
Faicchio
13
New Haven, CT
13
Gioia Sannitica

7
New Haven, CT
6
Landingvilla, PA
1
Guardia Sanframondi
4
Rochester, NY
4
Massa di Faicchio
72
New Haven, CT
30
Paterson, NJ
17
Wilmington, DE
11
New York City, NY
7
Buffalo, NY
6
Wallingford, CT
1
San Lorenzello
14
New Haven, CT
4
Philadelphia, PA
4
Paterson, NJ
2
Port Elizabeth, NJ
1
Long Island, NY
1
New York City, NY
1
Boston, MA
1
San Salvatore Telesino
9
Wilmington, DE
8
Buffalo, NY
1
Solopaca
5
New Haven, CT
5
Totale
176
 
176

Le correlazioni più forti sono quelle tra i Cofrancesco provenienti da Cerreto Sannita e destinati a Waterbury, Middletown e New Haven e quella tra i Cofrancesco di Faicchio/Massa e le destinazioni di New Haven, Paterson e Wilmington.
     
       
I gruppi familiari dei Cofrancesco emigrati
     
[inizio][prec]

     
Le registrazioni degli emigranti Cofrancesco sono state analizzate anche per ricostruire le relazioni di parentela tra le persone.

Abbiamo trovato che quasi tutti i Cofrancesco provenienti dallo stesso luogo hanno delle relazioni di parentela. Per esempio tutti i Cofrancesco provenienti da Cerreto Sannita appartengono ad alcune famiglie collegate. I Cofrancesco provenienti da Massa di Faicchio appartenevano a due diversi gruppi familiari, apparentemente non strettamente collegati, ma aventi Giovanni Donato Cofrancesco (1613-1683 ca) come comuine antenato. (Percorrete i due grafi nella barra di destra per esplorare le relazioni di parentela tra le famiglie).
   
 
Grafico dei gruppi familiari dei Cofrancesco emigrati da Cerreto Sannita
   
   
Grafico dei gruppi familiari dei Cofrancesco emigrati da Massa di Faicchio
Quello che chiamiamo "gruppo familiare" è un po' più grande di quello che consideriamo una famiglia e include persone strettamente collegate che hanno una comune origine familiare. Non per tutte le persone è stato possibile collegarle ad un gruppo familiare. Perciò saranno elencati alcuni gruppi di persone che hanno in comune solo la provenienza ed un gruppo di cui non si conosce neppure la provenienza.

Quello che segue è l'elenco completo dei gruppi familiari identificati.
     
       
Cerreto Sannita      
       
F01 - Famiglia di Emilio Cofrancesco
  (Cerreto Sannita) Middletown, CT
  Emilio lasciò Cerreto Sannita con la sua intera famiglia con destinazione Middletown dove morì nel 1918.
 
F02 - Famiglia di Antonio Cofrancesco
  (Cerreto Sannita) New Haven, CT
  Antonio, con alcuni dei suoi figli, andò negli USA per ben tre volte.
 
F03 - Famiglia di Alfredo Cofrancesco
  (Cerreto Sannita) Middletown, CT
  Alfredo era il fratello di Emilio. Nel 1920 Alfredo con sua moglie Elisa e i loro quattro figli raggiunsero negli USA il loro altro figlio Antonio. Si stabilirono a Middletown, CT.
 
F04 - Famiglia di Pasquale Cofrancesco
  (Cerreto Sannita) Waterbury, CT
  Pasquale era figlio di Luigi Tommaso, fratello di Emilio e Alfredo. Pasquale fece il viaggio negli USA due volte, con la moglie e il figlio.
 
F05 - Famiglia di Erminio Cofrancesco
  (Cerreto Sannita) Waterbury, CT
  Erminio è un altro fratello di Emilio. Sua moglie e i figli lo raggiunsero a Waterbury, CT nel 1926.
 
F06 - Andrew e Domenico Cofrancesco
  (Cerreto Sannita) New Haven, CT
  Dalle registrazioni d'immigrazione sappiamo che Andrew e Domenico erano nipoti di Antonio (F02).

F07 - Vari Cofrancesco da Cerreto Sannita
  Tutto ciò che sappiamo su questi Cofrancesco è che provenivano da Cerreto Sannita.
   
Cerreto Sannita
Cerreto Sannita
in una vecchia cartolina precedente alla seconda guerra mondiale

       
Faicchio and Massa (incluso S. Salvatore Telesino)      
       
F08 - Famiglia di Pasquale Cofrancesco
  (Faicchio) New Haven, CT
  Pasquale andò negli USA nel 1899 con sua moglie e i loro otto figli. Successivamente lui alcuni dei suoi figli ritornarono temporaneamente in Italia e fecero poi ritorno negli Stati Uniti.
 
F09 - Famiglia di Ferdinando Cofrancesco 
  (Massa di Faicchio) New Haven, CT
  Ferdinando, sua moglie e tutti i loro figli emigrarono negli Stati Uniti tra il 1889 e il 1900. Ferdinando fu il Cofrancesco più anziano a fare la traversata, quando ritornò negli USA da un viaggio in Italia nel 1909, dopo la morte della moglie.
 
F10 - Famiglia di Antonio Cofrancesco
  (Massa di Faicchio) Buffalo, NY
  Antonio era figlio di Leucio Cofrancesco e nipote di Paolangelo (F15). Sua moglie e sua sorella lo seguirono negli USA.
 
F11 - Famiglia di Bernardino Cofrancesco
  (San Salvatore Telesino) Buffalo, NY
  Bernardino, nato a Massa di Faicchio, era residente a San Salvatore Telesino quando lasciò l'Italia per gli Stati Uniti nel 1913. Sua moglie Vincenza Rabuano e i suoi cinque figli dovevano partire il 27 novembre 1914 per raggiungerlo, ma furono cancellati dal manifesto.

F12 - Famiglia di Alfonso Cofrancesco
  (Massa di Faicchio)
(San Salvatore Telesino)
Wilmington, DE
  Alfonso andò negli USA con otto dei suoi figli. Ritornò a Massa di Faicchio dove morì. I suoi figli rimasero negli USA.

F13 - Famiglia di Nicola Cofrancesco
  (Massa di Faicchio) New Haven, CT
  Nicola era il nipote di Alfonso (F12). Nicola lasciò l'Italia con sua moglie e i figli, Domenico ed Errico.

F14 - Silvestro Cofrancesco
  (Massa di Faicchio) New York City, NY
  Silvestro sposò Maria Giovanna Cofrancesco, sorella di Nicola (F13), e andò negli Stati Uniti due volte, solo temporaneamente.

F15 - Figli di Paolangelo Cofrancesco
  (Massa di Faicchio) Paterson, NJ
  I tre figli di Paolangelo, Pasquale, Pietro, e Luigia, lasciarono l'Italia per raggiungere il padre Paolangelo a Paterson, NJ. Non abbiamo trovato la registrazione del suo viaggio.
 
F16 - Clemente e i figli di Bartolomeo Cofrancesco
  (Massa di Faicchio) Paterson, NJ
  Due figli di Bartolomeo Cofrancesco, Michele e Clemente, e Angelo, figlio di Clemente, loro cugino, lasciarono Massa destinazione Paterson. Clemente ritornò a Massa negli anni '50 e morì là qualche anno dopo.

F17 - Pietro Paolo Cofrancesco
  (Massa di Faicchio) New Haven, CT
New York City, NY
  Pietro Paolo fece il viaggio due volte, ma ritornò a Massa di Faicchio, dove sposò Luisa Ciarlo ed ebbero molti figli. Morì a Garlasco (provincia di Pavia) nell'Italia del Nord.

F18 - Figli di Sisto Cofrancesco
  (Massa di Faicchio) Paterson, NJ
  Quattro figli di Sisto emigrarono negli USA. Due di loro, Pietro Antonio e Giuseppantonio ritornarono a Massa.

F19 - Famiglia di Michelangelo Cofrancesco
  (Massa di Faicchio) Paterson, NJ
  Tra il 1905 e il 1907 Michelangelo, sua moglie e i loto sei figli emigrarono negli USA. Non fecero mai ritorno a Massa di Faicchio.

F20 - Famiglia di Giovanni Cofrancesco e suo fratello Luigi
  (Massa di Faicchio) New Haven, CT
  Luigi emigrò negli USA nel 1899 e un anno dopo lo seguì suo fratello Giovanni. La moglie di Giovanni lo raggiunse con i loro tre figli nel 1902.

F21 - Maria Cofrancesco
  (Massa di Faicchio) New Haven, CT
  Maria emigrò negli USA con i suoi due figli per raggiungere il marito Carmine Tomasi.

F22 - Antonio Cofrancesco
  (Massa di Faicchio) New Haven, CT
Wallingford, CT
  Antonio fece il viaggio due volte. Era probabilmente il figlio di Giuseppantonio Cofrancesco (I410) e Cristina Marenna.

F23 - Vari Cofrancesco da Massa di Faicchio
  (Massa di Faicchio) New York City, NY
Buffalo, NY
NJ
  Sappiamo solo che questi Cofrancesco provenivano da Massa di Faicchio.
   
Faicchio - Il castello (1907)
Faicchio
Il castello (1907)


Massa - The Church
Massa di Faicchio
La chiesa di San Nicola
in una vecchia foto


S. Salvatore Telesino - Piazza Nazionale (ca 1930)
S. Salvatore Telesino
Piazza Nazionale
(ca 1930)


       
Gioia Sannitica      
       
F24 - Famiglia di Filippo Cofrancesco
  (Gioia Sannitica) New Haven, CT
  Filippo e Pietro Paolo (F17) erano fratellastri e figli di Giovanni Cofrancesco, che era nato a Massa di Faicchio.
     
       
S. Lorenzello      
       
F25 - Lorenzo Cofrancesco e i suoi parenti
  (S. Lorenzello) New York City, NY
Long Island, NY
Boston, MA
Philadelphia. PA
Paterson, NJ
Port Elizabeth, NJ
  Tutti i Cofrancesco in questo gruppo familiare sembrano collegati da qualche relazione di parentela, anche se tali relazioni non sempre sono molto chiare e saranno necessarie altre indagini negli archivi di San Lorenzello.

F26 - Marianna Cofrancesco
  (S. Lorenzello) New Haven, CT
  Marianna con sua figlia raggiunse il marito Vincenzo Di Cerbo, che viveva a New Haven, CT.

F27 - Giovanni e Alfonsina Cofrancesco
  (S. Lorenzello) Philadelphia, PA
  Giovanni fece il viaggio due volte, la seconda volta con Alfonsina, che era probabilmente una sua parente.

F28 - Angelo Cofrancesco
  (S. Lorenzello) New Haven, CT
  Angelo raggiunse suo zio Giuseppe De Santo a New Haven, CT. 
   
S. Lorenzello - Via Avantisanti
S. Lorenzello
Via Avantisanti, una delle più antiche strade del paese

       
Guardia Sanframondi      
       
F29 - Maria Cofrancesco
  (Guardia Sanframondi) Rochester, NY
  Maria aveva 40 anni quando emigrò negli USA per raggiungere suo marito Filippo Garofano a Rochester, NY. Per ragioni sconosciute i nomi dei loro tre figli furono cancellati dal manifesto e apparentemente non seguirono la madre negli USA.
     
       
Solopaca      
       
F30 - Giuseppe Cofrancesco
  (Solopaca) CT
  Giuseppe lasciò sua moglie Alessandra in Italia e raggiunse lo zio Angelo Zappanelli nel Connecticut.

F31 - Marianna Cofrancesco
  (Solopaca) Southington, CT
  Marianna emigrò negli USA per raggiungere suo figlio a Southington, CT. Il parente più prossimo che Marianna lasciò a casa era suo padre Arcangelo Cofrancesco.
   
Solopaca
Solopaca - Corso Umberto I
(Foto Pro Loco Solopaca)

       
Castelvenere      
       
F32 - Leucio e Giovanni Cofrancesco
  (Castelvenere) Brooklyn, NY
New York City, NY
  Dopo due cancellazioni, Leucio andò negli USA nel 1906. Sua moglie e il figlio lo seguirono cinque anni più tardi.
     
       
Origine sconosciuta      
       
F33 - Vari Cofrancesco con luoghi d'origine sconosciuti
  (Non disponibile) New Haven, CT
New York City, NY
  Le prime registrazioni d'immigrazione contenevano poche informazioni su questi Cofrancesco e non è stato possibile trovare altri dati.
     

 
Succ. >

© 2018 cofrancesco.net